Quanta costa una casa passiva?

Qual’è il prezzo di una casa passiva?
Sicuramente dopo l’innamoramento la prima domanda che ti sei posto è stata proprio questa.
In rete avrai cercato informazioni su prezzo al metroquadro e trovato pareri discordanti tra:
-chi propone case passive (Passivhaus, CasaClima o che dir si voglia) a prezzi da edilizia popolare
-chi ti dice che forse è meglio lasciar perdere perchè costano troppo e sono fuori mercato

Oggi proveremo a fare chiarezza su questo tema assai spinoso. Leggi tutto “Quanta costa una casa passiva?”

Formazione professionale: perdita di tempo o opportunità?

Per tanti la formazione professionale è vista come una perdita di tempo e in parte lo è se intesa come mero conseguimento dei crediti formativi.
Da sempre preferiamo frequentare i corsi più vicini al nostro modo di lavorare e quando possibile cerchiamo di concentrarli nel primo periodo dell’anno nuovo, così da dedicarci poi ai progetti e ai cantieri.
Il mese di aprile vede volgere al termine 2 corsi piuttosto interessanti, relativi alla simulazione dinamica degli edifici.

Leggi tutto “Formazione professionale: perdita di tempo o opportunità?”

Comprereste una casa nuova già vecchia?

Accettereste davvero di comprare una casa nuova già vecchia?
Nell’offerta presente sul mercato non è difficile trovare immobili nuovi già vecchi.
Il più delle volte trattasi di edifici costruiti in ” tradizionale”.
Generalmente con questo termine s’intende una pratica o comunque un qualcosa d’importante che va preservato.
In edilizia è esatto il contrario. Leggi tutto “Comprereste una casa nuova già vecchia?”

Casa passiva, quanta confusione

Il tema della casa passiva è attuale e oramai sono sempre di più le persone interessate a questo nuovo concetto di edificio. Attenzione però a cosa vi offre il mercato (anche dei professionisti).
L’abuso del termine “casa passiva” è oggi incontrollato. I tecnici del settore edilizio l’hanno fatto loro, un po’ per promuovere un concetto di un edificio che consuma poco dove le persone vivono bene, un po’ (tanto) per marketing. Leggi tutto “Casa passiva, quanta confusione”

La ventilazione meccanica controllata

La VMC (ventilazione meccanica controllata) è una sigla oramai comune a quasi tutti i tecnici del mondo dell’edilizia ma non solo.
E’ oramai chiaro a tutti, complici anche le domeniche ecologiche e i blocchi del traffico, come l’emergenza su cosa respiriamo è reale e non è solo più terrorismo gratuito.

La VMC (ventilazione meccanica controllata) in ambito residenziale (ma non solo) ha raggiunto uno sviluppo notevole negli ultimi anni.
Sono tantissime oramai le proposte del mercato e le tipologie di unità, da quelle statiche (che ricambiano l’aria senza climatizzarla con uno scambiatore passivo) a quelle di ultima generazione (termodinamiche) che possono diventare l’unico impianto della casa .

Leggi tutto “La ventilazione meccanica controllata”